RITRATTI D'AUTUNNO

Villa Ortensia

Foto ©CRISTINA ARCHINTO

L’evoluzione del giardino di Villa Ortensia nasce dalle idee e dalle cure della famiglia Crespi. Il tradizionale agrumeto sta lasciando il posto ad un esteso avocadeto composto da diverse varietà che ben si adattano ai terreni vulcanici ed al clima mite dell’isola di Sicilia. Allo stesso modo, il vecchio casolare anticamente adibito a cantina per la conservazione delle botti di vino, mantiene ancora splendide strutture caratteristiche, come il palmento per la pigiatura e la fermentazione dell’uva, e rappresenta una splendida testimonianza di quei terreni storicamente coltivati con vigne ed agrumeti e della trasformazione dei giardini siciliani nel tempo.

Altri GIARDINI e PARCHI