top of page

LIGURIA

CHIAVARI
Parco Botanico di Villa Rocca

All’inizio del XX secolo, il parco di Villa Rocca fu donato,
insieme all’omonimo palazzo,  da Giuseppe Rocca al Comune di Chiavari.
Il parco ospita un giardino botanico che è un piccolo gioiello. Arrampicati sulla collina si snodano sentieri curati che costeggiano una notevole varietà di esemplari del mondo vegetale: un boschetto di conifere, un palmeto, un giardino mediterraneo, un roseto e ancora cespugli
di camelie, succulente e piante grasse, mimose, carrube e bambù solo per citarne alcuni.
 Purtroppo ancora in attesa di restauro, ma degni di nota, anche alcuni piccoli edifici all’interno del parco come le serre monumentali, il tempietto pompeiano o la villetta del tè, in stile liberty con affreschi e splendide balaustre in ferro battuto.
 
Un passeggiata da non perdere, nel cuore di Chiavari.

GALLERY

Entrata
press to zoom
Vialetto d'accesso
press to zoom
La zona della cascata
press to zoom
La cascata
press to zoom
vista
press to zoom
Vista di Chiavari
press to zoom
Il palmeto
press to zoom
Scala in ferro battuto
press to zoom
Giardino Mediterraneo
press to zoom
Vista di Chiavari
press to zoom
Vista di Chiavari
press to zoom
Araucaria Bidwillii
press to zoom
Scalinata in pietra ligure
press to zoom
Piante grasse e Succulente
press to zoom
Vista
press to zoom
Aloe Bainesii
press to zoom
1/2

Foto © CRISTINA ARCHINTO

Altri giardini botanici e vivai

bottom of page